Progetti

Il saper essere nelle attività d'Istituto

Le motivazioni che hanno portato i docenti di educazione fisica e la direzione della SMe di Giornico-Faido ad elaborare il progetto sono da ricollegarsi all’introduzione della venticinquesima ora d’insegnamento ed alla messa in discussione alcuni anni fa, nell’ambito del Collegio docenti, come in altre sedi, dell’opportunità di continuare a realizzare le diverse attività.

PEI - La sede inserita nel territorio

"Il chiaro progetto educativo presente nella nostra sede si basa sui tre pilastri: 'sapere', 'saper fare' e 'saper essere'. Questi aspetti sono stati declinati assieme, oltre che nelle singole discipline, anche nel progetto educativo d'istituto […] che riguarda 'La sede inserita nel territorio'. L'identità di una regione si esplica attraverso la conoscenza di tutto quanto è attualmente presente in questo contenitore (morfologia, ambienti naturali, lingua, tradizioni), mediante la conoscenza della sua storia e, aspetto di pregnante attualità, il suo grado d'inserimento nella rete mondiale dei flussi (informazioni, merci, persone). L'istituto vorrebbe diventare, oltre che un centro di formazione per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni, anche una piccola 'interfaccia culturale' attenta ai bisogni della società che le ruota attorno: messa a disposizione delle infrastrutture, organizzazione di corsi d'informatica, conferenze…" .

Dir. Fabrizio Viscontini

 

Condividi contenuti